You are here
Home > Guida al Forex > Glossario Forex

Москва Нагатинский затон купить Гашиш [Soft Hash] Accordo di Bretton Woods. Accordo che nel 1944 stabiliva un tasso fisso per il cambio estero delle valute maggiori, fissava il prezzo dell’oro a $35 all’oncia. Restò in vigore fino al 1971, da allora Nixon cambiò il mondo con il cambio fluttuante.

 

source link Adeguamento del mercato. Nuovi valori che determinano margini richiesti, un processo che rivaluta le differenti posizioni aperte rispetto ai vari prezzi dei mercati attuali.

 

Москва Савёловский купить эйфоретик MDMA Analisi Tecnica. Tentativo di prevedere l’oscillazione dei prezzi analizzando il mercato.

 

Москва Ивановское купить MDMA Crystal [Import] Analisi dei fondamentali. Analisi di differenti informazioni economici e politici con l’obbiettivo di determinare movimenti futuri nel mercato finanziario.

 

Back Office. I processi e i dipartimenti inerenti alla liquidazione delle varie transazioni monetarie

 

Banca Centrale Europea (ECB). E’ la Banca Centrale dell’Unione Monetaria Europea.

 

Bilancio di scambio. E’ Il valore delle esportazioni di un dato paese detraendone le importazioni

 

Bundesbank. E’ la Banca Centrale Tedesca

 

Camerale. Il termine normalmente si utilizza con riferimento alla visura camerale, un documento che consente di identificare un’impresa censita presso la Camera di Commercio e ne riportano i principali

 

Choice Market. Un mercato privo di spread. Ogni investitore vende e compra sempre al prezzo esistente.

 

Collaterale. Assicurazione su di un prestito dando qualcosa a garanzia

 

Commissione. Quello che un broker richiede per le transazioni

 

Compensazione. Quando uno scambio viene liquidato

 

Conferma. Documento che delle controparti si scambiano durante una transazione. Definisce i termini della stessa.

 

Consegna. Entrambe le parti ottengono le valute scambiare tramite questa operazione Forex

 

Contratto. L’unità base di tutti gli scambi

 

Controparte. Uno di quelli che partecipano ad una transazione

 

Copertura. Ridurre al minimo il rischio delle posizione principale

 

Costo di Transazione. Quanto costa la vendita o l’acquisto dello strumento finanziario

 

Data di Transazione. Quando uno scambio viene effettuato.

 

Day Trade. Quando delle posizioni vengono aperte e chiuse nel medesimo giorno

 

Deficit. Scambi o pagamenti con bilancio negativo

 

Federal Deposit Insurance Corporation (FDIC). Ente che gestisce i depositi bancari Americani

 

Federal Reserve (Fed). La Banca Centrale Degli U.S.A.

 

ForeX. Esattamente lo Scambio di Valute Estere, quindi l’acquisto di una determinata valuta, mentre al contempo de ne vende un’altra

 

Gestione del rischio. Utilizzare delle analisi tecniche e finanziarie di “trading” in modo tale da ridurre il rischio

 

Grafico. Chi utilizza grafici, oltre a questo può anche interpretare i differenti dati storici in modo tale da individuare il “trend” del momento e cercare di prevedere gli sviluppi futuri del mercato.

 

In salita. Se il prezzo della valuta si alza in corrispondenza alle richieste del mercato

 

Indicatori Principali. Possibilità di prevedere attività economiche future attraverso statistiche

 

Inflazione. Condizione economica per la quale i vari prezzi dei prodotti del consumatore tendono ad alzarsi, in questo modo si erode il potere d’ordine.

 

LIBOR. E’ il tasso che viene offerto a Londra dalla Inter-Banca. Le differenti banche utilizzano questo LIBOR quando decidono di prendere prestiti da altri istituti di credito.

 

Libro. Se si parla di un ambiente di “Trading” a livello professionale, un “libro” è il sunto delle varie posizioni totali di un dato investitore.

 

Margine Iniziale. E’ il versamento che si effettua all’inizio, inerente ai beni collaterali ed è di solito richiesto per entrare in una particolare “posizione”, in modo tale da avere una garanzia sulla futura performance.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I tag HTML non sono ammessi

Top