You are here
Home > Guadagnare > Le applicazioni che ti fanno guadagnare online

Le applicazioni che ti fanno guadagnare online

Beermoney è un neologismo inglese che indica quel denaro guadagnato (money) grazie all’utilizzo di app e software operanti su internet. Si tratta di entità generalmente esigue (da qui beer ‘birra’, stando ad indicare che si guadagnano almeno i soldi per comprare la birra), ma non mancano testimonianze di persone che – trasformandolo in un lavoro full time – sono riuscite a renderlo un impiego a tutti gli effetti.

La regola numero uno del Beermoney è la seguente: a meno che tu non abbia tempo, risorse e voglia di investire in questa pratica non esiste alcun sistema per guadagnare tanti soldi su internet con il minimo sforzo.

Accettato ciò, passiamo in rassegna alcune di queste applicazioni che ti fanno guadagnare online, descrivendone brevemente le funzionalità.

WoWApp nasce come alternativa a Whatsapp. Non dà alcun bonus giornaliero ma ti permette di guadagnare soldi invitando i tuoi amici; in compenso divide il 70% dei profitti derivanti da pubblicità con i suoi utenti. Esistono diversi livelli di referaggio i cui ricavi possono essere consultati qui.

App completamente passiva, con Money SMS tutto ciò che dovrai fare è aspettare. Dal momento dell’installazione riceverai diversi SMS, ed ogni SMS ricevuto ti frutterà due centesimi.

Cash Pirate è un’app dalla rinomata affidabilità, tramite la quale è possibile guadagnare punti per ogni app scaricata fra quelle suggerite. Il bonus giornaliero è di poco inferiore al centesimo di euro, ma è possibile guadagnare di più installando sul proprio smartphone (ma va bene anche un emulatore) i prodotti suggeriti. Gli stessi creatori di Cash Pirate hanno dato vita a Gift Panda che permette di recuperare soldi quando si fanno acquisti online. I siti consorziati sono molti e in alcuni casi anche abbastanza celebri; fra questi rientrano ad esempio CheapAir, Booking.com, Kidsroom, Ebay e Forever21.

Infine, segnaliamo William Hill tra le migliori app di scommesse. Noto bookmaker inglese, oggi opera in tutta Italia grazie all’autorizzazione AAMS. La sua app è tra le più complete per fare betting.

Top